CONCERTI

 

Concerto finale (virtuale) degli allievi di terza della classe di pianoforte (prof. Guido Bottura)

 

 

SOMETHING (Beatles)

Realizzato dai ragazzi di terza dell’ indirizzo musicale dell’ I.C. di Occhiobello a.s 2019/2020
I Beatles hanno svegliato il mondo,  perché non farli conoscere ai più giovani a  cinquant’ anni dal loro scioglimento?  Questo è il motivo che ha portato il prof. Massimo Malaguti alla realizzazione di questo originale arrangiamento per ensemble di soli strumenti a percussione. Era stato creato per essere suonato al saggio di fine anno ed  era pensato originariamente per marimba, xilofono, glockenspiel, batteria e percussioni varie. Causa Lockdown è stato invece realizzato a distanza adattandolo agli strumenti che i ragazzi avevano a casa e con l’ aggiunta di due chitarre della classe del prof. Lorenzo Rubboli per compensare gli strumenti mancanti, una sorta di resilienza musicale. E’ stato comunque stimolante realizzarlo in questa modalità.  Tutta la parte audio è esclusivamente suonata  dai ragazzi senza il supporto di base musicale.
 
Classe di Strumenti a Percussione (prof. Massimo Malaguti)
Percussioni: Andrea Ferigato, Manuel Macchioni, Alessandro Poli, Vittoria Pellegrini, Pietro Rocca, Gabriele Ronconi, Paolo Talmelli 
Classe di Chitarra (prof. Lorenzo Rubboli)
Chitarre: Elisa Vittoria Porta, Tommaso Zerbinati 
 
 

 
 

Un saluto dalla classe di percussioni della Southern Missisipi University

 

 

I giornali parlano di noi

Il Gazzettino

ROVIGO OGGI: articolo percussioni

 

 

 

 

1 Dicembre 2019, Festival In Corde Museo internazionale della musica di Bologna

Nell’autunno 2019 la classe di chitarra dell’IC di Occhiobello è stata invitata dal M° Stefano Cardi (Conservatorio di Ferrara) a partecipare al festival InCorde. La rassegna nasce nel 2007 dalla collaborazione tra alcuni Istituti per l’Alta Formazione Musicale della Regione Emilia Romagna. L’idea che guida la programmazione di ogni edizione è quella di accogliere, all’interno di una stessa manifestazione dedicata alla chitarra, esperienze e sensibilità musicali diverse, con lo scopo di valorizzare itinerari trasversali in merito a tre grandi aree: il repertorio, la didattica e la liuteria. Uno spazio aperto a disposizione di docenti, interpreti, liutai e giovani musicisti.

La classe del prof. Rubboli ha accettatto con entusiasmo la proposta e con la collaborazione dei genitori e il grande impegno delle studentesse e degli studenti è stata preparata un’esecuzione articolata in tre brani. Il concerto si è tenuto l’1 dicembre 2019 al Museo internazionale della musica di Bologna. Di seguito alcune foto e la registrazione di uno dei brani eseguiti:

Antonio Vivaldi, Larghetto, dal Trio in Do per liuto, violino e basso continuo, RV82, adattamento per chitarra e ensemble di chitarre a cura di Lorenzo Rubboli

Chitarra solista: Luca Zavarise (Conservatorio di Ferrara)

Ensemble di chitarre (classe di chitarra del prof. Lorenzo Rubboli): Irene Baruffaldi, Tommaso Zerbinati, Gabriele Ricci, Beatrice Concato, Vittoria Boschiero, Eduard Rosu, Federica Midolo, Elisa Vittoria Porta, Sara Giorgi, Elettra Francesca Eberle, Alessia Maria Duman, Filippo Partigiani.

      

 

Concerto di Natale 2019

Ensemble di chitarre classi seconde e terze, M. Jackson: Billie Jean

Classe di percussioni: Jingle bells

Classe di percussioni: Soul Bossa (Quincy Jones)

Concerto Allievi Meritevoli 2019 – Teatro E. Balzan (Badia Polesine) 

The Entertainer